4 marzo 2009

Tragedia in tre atti

Due mesi fa.
Io all'Autrice: "Nel suo saggio ci sono 7 immagini, ne dobbiamo togliere 2, quindi ne avremo solo 5."
L'Autrice a me: "OK, perfetto."

Un mese fa.
Io all'Autrice: "Le sto mandando le bozze del saggio con le 5 immagini, come concordato."
L'Autrice a me (restituendomi le bozze): "Tutto OK, perfetto".

Oggi.
Io all'Autrice: "Stiamo per chiudere il volume, ma manca la didascalia di un'immagine, le mando un prospetto completo."
L'Autrice a me: "Ma nel prospetto ci sono solo 5 immagini, come mai? Ne avete persa una? Nel mio saggio ne avevo messe 6..."

1 commento :