30 luglio 2012

Recidiva

Due anni e mezzo fa
Da: Collega
A: JaneDoe
Cara JaneDoe, nell'imminenza delle ferie natalizie, ti prego di pubblicare sul sito l'avviso per la chiusura aziendale.

Da: JaneDoe
A: Collega
Cara Collega, da qualche settimana come sai non sono più io a occuparmi del sito, ma AltroCollega a cui giro la tua mail.

Da: Collega
A: JaneDoe
OK.

Due anni fa
Da: Collega
A: JaneDoe
Cara JaneDoe, nell'imminenza delle ferie estive, ti prego di pubblicare sul sito l'avviso per la chiusura aziendale.

Da: JaneDoe
A: Collega
Cara Collega, da qualche mese come sai non sono più io a occuparmi del sito, ma AltroCollega a cui giro la tua mail.

Da: Collega
A: JaneDoe
OK.

Un anno e mezzo fa
Da: Collega
A: JaneDoe
Cara JaneDoe, nell'imminenza delle ferie natalizie, ti prego di pubblicare sul sito l'avviso per la chiusura aziendale.

Da: JaneDoe
A: Collega
Cara Collega, da quasi un anno come sai non sono più io a occuparmi del sito, ma AltroCollega a cui giro la tua mail.

Da: Collega
A: JaneDoe
OK.

L'anno scorso
Da: Collega
A: JaneDoe
Cara JaneDoe, nell'imminenza delle ferie estive, ti prego di pubblicare sul sito l'avviso per la chiusura aziendale.

Da: JaneDoe
A: Collega
Cara Collega, da più di un anno come sai non sono più io a occuparmi del sito, ma AltroCollega a cui giro la tua mail.

Da: Collega
A: JaneDoe
OK.

Sei mesi fa
Da: Collega
A: JaneDoe
Cara JaneDoe, nell'imminenza delle ferie natalizie, ti prego di pubblicare sul sito l'avviso per la chiusura aziendale.

Da: JaneDoe
A: Collega
Cara Collega, sono ormai quasi due anni, come sai, che non mi occupo più io del sito, ma AltroCollega a cui giro la tua mail.

Da: Collega
A: JaneDoe
OK.

Ieri
Da: Collega
A: JaneDoe
Cara JaneDoe, nell'imminenza delle ferie estive, ti prego di pubblicare sul sito l'avviso per la chiusura aziendale.

Da: JaneDoe
A: Collega
Cara Collega, sono anni ed anni che non mi occupo più del sito.Ti prego di contattare AltroCollega.

Da: Collega
A: JaneDoe
OK.

Si accettano scommesse per il futuro. NB: la Collega di cui sopra è questa.

15 commenti :

  1. ImpiegataSclerata30 luglio 2012 15:20

    E' una scommessa persa in partenza

    RispondiElimina
  2. troppo facile, non c'è gusto a vincere così...

    RispondiElimina
  3. L'importante non è vincere, è partecipare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah beh, allora... aspetto trepidante la mail nell'imminenza delle feste natalizie!

      Elimina
    2. Secondo me, basta aspettare qualche giorno.
      Quando sul sito NON sarà pubblicata la data - come avveniva finora con una 'spintarella'.

      Secondo me 'gnàfà, Altrocollega resterà ignaro, e in capo a una settinama tutti correranno in giro come galline ubriache a chiedere chicomecosadovequandoquanto.

      Elimina
    3. In un mondo perfetto, funzionerebbe. E guarda, mi vien voglia di provare anche solo per la meravigliosa immagine delle galline ubriache. Ma tanto SO che la colpa verrebbe unanimemente imputata alla sprovveduta che non ha inoltrato la mail, e non alla stordita che l'ha inviata.

      Elimina
    4. fare gli occhloloni da cucciolo, piegare la testolina da una parte e dire:' Ma perché? la dovevo inoltrare io? Davvero?' non funzionerebbe, immagino...

      Elimina
    5. Purtroppo sanno perfettamente che non sono così idiota. La prossima volta mi devo ricordare di fingermi più stupida.

      Elimina
  4. Dimmi come fai a non darle una rispostaccia??
    ... O perlomeno a non risponderle neppure!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, da un certo punto di vista tanta prevedibilità è confortante.

      Elimina
  5. Io a volte vorrei insultare alcuni colleghi... Premesso che lavoro in uno studio commerciale piuttosto grosso, siamo una sessantina. Io lavoro nella segreteria societaria, dove siamo soltanto in 4. Ognuna di noi ha il suo pacchetto clienti. Sul server, a disposizione di CHIUNQUE, c'è un file in excel dove vengono riportati tutti i clienti e i dati utili, tra i quali professionista, contabile e segretaria di riferimento. NESSUNO legge mai quel file. Mandano a casaccio i documenti, nonostante noi rispondiamo sempre "Questo cliente è di Tizia, che mi legge in copia. Grazie per la collaborazione". Niente, il giorno dopo il documento viene inviato ancora alla persona sbagliata... che fastidio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consolati, è un classico... Nessuno apre mai i file condivisi e nessunissimo apre mai i file Excel!

      Elimina
  6. Direi che hai aspettato un tantino troppo. Alla seconda volta dovevi dire no grazie, mettendo in copia il capo, il capo del capo e il megacapo mega galattico.
    P.S. Naturalmente di nascosto si inoltra comunque la mail.
    Laperfezionestanca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione. Ma, vedi, ancorché stordita, Collega non è poi malaccio, nel senso che ne fa delle belle, ma non con malizia (almeno credo e spero). In confronto ad altri figuri in vista dei quali conviene camminare rasente ai muri, Collega è un cuore d'oro e quindi vale la pena tollerarla, almeno finché non fa danno (a quel punto la mail "collettiva" è d'obbligo)

      Elimina
    2. Ah, bhè, allora l'unica è tirare un bel sospirone e . . . Ooooohhhhhmmmmmm!
      Laperfezionestanca

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.