26 marzo 2014

I giorni scorrono uguali ai giorni

Da: JaneDoe
A: Collega_di_AltraSede
Oggetto: plico inviato martedì
Cara, mi avevate preannunciato l'invio di un plico per martedì, che quindi avremmo dovuto ricevere mercoledì. Dato che non è ancora arrivato nulla, mi puoi dare conferma di averlo effettivamente spedito?

Da: Collega_di_AltraSede
A: JaneDoe
Oggetto: Re: plico inviato martedì
Cara, sì ti confermo di aver regolarmente spedito il plico, e anzi, dopo la tua mail ho controllato presso il Corriere; mi dice di aver effettuato la consegna e mi inoltra la ricevuta firmata da te. Te la allego, sappimi dire.

Da: JaneDoe
A: Collega_di_AltraSede
Oggetto: R: Re: plico inviato martedì
Cara, come vedi la ricevuta di consegna porta la data di martedì, il che significa che il plico è stato spedito lunedì; chiedevo invece notizie del plico che è stato spedito martedì (e avrebbe dovuto esserci consegnato ieri).

Da: Collega_di_AltraSede
A: JaneDoe
Oggetto: Re: R: Re: plico inviato martedì
Martedì non ho spedito nessun plico.

10 commenti :

  1. E vabbe', pignola. Lunedì o martedì che differenza fa? :D

    RispondiElimina
  2. Fa, quando l'altrui ansia ti costringe a battere l'ufficio in lungo e in largo alla ricerca affannosa di un pacco che non è mai stato spedito :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. indovino: e una volta comparso, il prezioso involto è stato portato in pompa magna sulla scrivania dell'AnsiosoCapo e ivi giace, tuttora intonso.

      Elimina
    2. A dire il vero, ne ho completamente perso le tracce: non so se alla fine ci sia stato spedito o no

      Elimina
  3. ... spero che il collega, accortosi dell'equivoco, abbia anche specificato in calcel all'ultima mail: "... ma te lo ho spedito oggi". Come dici? non lo ha fatto? :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Voi ridete, ma la scenetta si è ripetuta pressoché identica pochi giorni dopo.

      Elimina
  4. Sei incappata nel tipo più pernicioso di colleghi, quelli che manco sanno in che giorno vivono. Ne trovi in tutti i posti di lavoro, purtroppo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dirti, se non che hai ragione?

      Elimina
  5. "storie di tutti i giorni, vecchi discorsi sempre da fare"

    RispondiElimina